Oggi parliamo di un argomento un po’ spinoso: la VALIGIA. Croce e delizia, do ogni viaggio, in quanto la prima indica il supplizio di farle, disfarla ma soprattutto di indovinare i capi adatti da dover portare con noi. Delizia, in quanto la stessa valigia significa vacanza e giorni di relax. Per il mare è molto semplice, e anche le preoccupazioni su ciò’ che portare diminuiscono molto. Il problema, se cosi si può chiamare, è quando si parte per pochi giorni e le condizioni climatiche  non sono dalla nostra parte.  Sapete tutte che mi è capitato di fare weekend fuori città, come Torino e Salerno e personalmente organizzo la mia valigia in questo modo:      1° STEP: Se sono pochi giorni, niente valigioni extrasize, ma basta un trolley piccolo o meglio ancora, specie se non abbiamo la necessità di portare con noi un abito elegante, uno zaino, di quelli adatti anche come bagaglio a mano in aereo. Io preferisco il trolley piccolo, avendo una spalla dolorante, non è il  massimo per me, ma nei periodi che lo usavo, posso garantire che i cabin max, cosi chiamati sono eccezionali. 2° STEP: Individuare i capi che realmente indossiamo. Si perché siamo Donne e so benissimo, che in ogni vostro armadio c’è qualcosa che in realtà non abbiamo MAI indossato. Dimenticate di volerlo portare con voi, in quell’occasione, poichè se non avete trovato modo per indossarlo nella vita quotidiana, non lo proverete mai in vacanza. Risultato avrete il vostro trolley occupato da un capo inutile. Concentratevi invece, su ciò’ che realmente indossate, ma che soprattutto vi faccia stare comode e a vostro agio. Nel caso si tratti di un soggiorno in una capitale, dove camminerete per tutto il giorno, date priorità a jeans, leggings e tute. In questo modo, eviterete di portare troppi capi con voi, in quanto tutti e tre possono essere abitati con gli stessi capi, come? Vi faccio subito gli abbinamenti: il jeans possiamo tranquillamente abbinarlo con una felpa nel caso sia freddo, come questo periodo, o con una t-shirt, le stesse possiamo abbinarle tranquillante ad una tuta, e se preferiamo felpe o t-shirt versione long, abbiamo anche l’opzione per i leggings! In questo modo, abbiamo più outfit, per il nostro weekend. Grazie al jeans poi, basta portare una camicia e qualche accessorio, e riusciamo anche ad essere glamour!                  3°STEP: SCARPE……. Tanti puntini di sospensione!!! Come avrete capito io adoro la comodità, però non voglio perdere di certo la mia eleganza. Di solito, per un weekend porto “solo” due paia di scarpe. Quelle con cui parto e un altro paio. C’è da valutare lo spazio in valigia, dato che ora siamo in inverno, indosso gli stivali o gli anfibi, per partire, e depongo le sneakers nel trolley, in questo caso, guadagno spazio e non appesantisco la valigia.    4° STEP: I PRODOTTI BEAUTY... Di questo argomento ne avevamo già parlato, anche perché è un vero argomento a sé, per cui, vi lascio il link, nel caso ve lo foste perso. Andate a dare un’occhiata perché abbiamo tante chicche per non rinunciare ai vostri prodotti beauty preferiti anche in vacanza!!!! https://ddidonna.com/single-post/2017/10/11/REGOLE-delle-COMPAGNIE-AEREE-VS-BEAUTY-ROUTINE   E Voi come organizzate la vostra valigia? Fateci sapere sul nostro gruppo Facebook “Il Salotto D di Donna”  Alla prossima  Francy Leggi anche:
https://ddidonna.com/single-post/2017/11/08/Untitled
https://ddidonna.com/single-post/2017/07/30/Le-15-COSE-INDISPENSABILI-da-mettere-in-valigia  

Francy

Fondatrice ed ideatrice del Blog D di Donna, mamma e viaggiatrice incallita sia per passione che per lavoro.

La nascita di Dodo non ha fermato la mia passione per i viaggi, ora viaggio anche e soprattutto attraverso i suoi occhi.

Vi darò dei consigli nella rubrica “Vita da mamma”, dato che sono una mamma full time, anche se poi il tempo non mi basta mai, mentre nella rubrica “A spasso con Francy” vi racconterò dei paesi che ci sono nel mondo, visitati insieme alla mia famiglia e di idee per weekend e gite, perché per viaggiare non bisogna per forza allontanarsi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.