Per la serie non ci fermiamo mai, siamo ritornati per una toccata e fuga a Torino.
In realtà era più un viaggio papà-figlio, ma dato che amo molto Torino, ho deciso di seguire i miei “uomini” e mentre loro seguivano la loro squadra, io ne ho approfittato per dedicare un po’ di tempo a me stessa, e soprattutto dedicare tempo al mio guardaroba.
Tutte le volte che ritorniamo nel capoluogo piemontese, passeggiando per il centro, ho sempre visto belle vetrine, e non parlo solo di brandy famosi e lussuosi, ma anche di negozi di persone, che amano ciò che fanno, e curano nello stesso dettaglio le loro vetrine.
Un negozio che mi ha sempre colpito è “Kenia”, abbigliamento ed accessori femminili, ma come ben saprete uomini e shopping, non vanno d’accordo, per cui ho sempre rimandato l’entrata in questo negozio. Stavolta, oltre ad essere da sola, c’era una bellissima borsa in vetrina che mi chiamava.
All’interno ho trovato Vanessa, una commessa gentilissima e preparata, cosa che non accade sempre, ve lo garantisco. Abbiamo iniziato a parlare, mi ha detto che lì da loro, erano già arrivate le collezioni autunnali, ed i colori che privilegiavano erano infatti il grigio ed il verde scuro e il classico nero.
Non potevano certo mancare, le giacche in jersey, ideali per questo periodo, dove la mattina e la sera è praticamente inverno e durante il giorno è estate, per cui avendo il tempo a disposizione ho iniziato a provare delle cose, giacca inclusa, a cui ho abbinato una maglietta morbida a manica lunga, da indossare per un aperitivo o una cena informale.
Vanessa mi ha proposto, inoltre un jeans, all’apparenza il più classico di tale categoria, cambiava solo il colore, questo modello era proposto in grigio scuro. All’inizio ero un po’ titubante, devo ammettere che se indosso il jeans, è il classico blu, però non so, in quel pantalone vedevo qualcosa, così l’ho provato ed eccolo lì: oltre ad essere comodo, potevo indossarlo con un paio di sneaker ed una felpa sopra, ideale per un pomeriggio autunnale al parco con i nostri bimbi, oppure indossato con un bel paio di decolte, con qualche dettaglio particolare, erano ideale per una serata, in cui non vogliamo rinunciare alla comodità, ma vogliamo nello stesso tempo essere “cool” come si dice ora 😜
Volete sapere che borsa ci abbinerei a questo look? Naturalmente quella che avevo visto in vetrina!
   Complimenti a Kenia abbigliamento per i prodotti Made in Italia che propone e Vanessa, un’addetta alle vendite preparata che però ti fa sentire come se stessi facendo shopping con un’amica!
Ora ho un altro motivo per andare nella bella Torino, oltre ad essere baby-friendly, oltre ad essere una città pulita ordinata ed elegante, come piace definirla a me, tre a tutto ciò che si può visitare, mie care a Torino ora c’è Kenya, per cui andate con il trolley vuoto, che poi dovrete riempirlo!  
Ho trascorso un pomeriggio bellissimo, da sola, a ricaricarmi da tutto, a coccolarmi, perché bisogna ricordarsi ogni tanto che non siamo macchine, che anche le mamme hanno bisogno di un momento per loro.Alla prossima, un bacio! Francy     

Francy

Fondatrice ed ideatrice del Blog D di Donna, mamma e viaggiatrice incallita sia per passione che per lavoro.

La nascita di Dodo non ha fermato la mia passione per i viaggi, ora viaggio anche e soprattutto attraverso i suoi occhi.

Vi darò dei consigli nella rubrica “Vita da mamma”, dato che sono una mamma full time, anche se poi il tempo non mi basta mai, mentre nella rubrica “A spasso con Francy” vi racconterò dei paesi che ci sono nel mondo, visitati insieme alla mia famiglia e di idee per weekend e gite, perché per viaggiare non bisogna per forza allontanarsi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.