5 cattive abitudini che “uccidono” la tua pelle

Bentornate Donne per il nostro appuntamento del giovedì!

Di cosa parliamo oggi?

Delle CATTIVE ABITUDINI che “uccidono” la nostra povera pelle e che (forse) non sapevamo nemmeno fossero così malvagie.

Premessa: tutte abbiamo fatto almeno una di queste azioni (se non tutte) almeno una volta nella vita!

Quindi…  CONDIVIDETE questo post con amiche/mamme/sorelle per poterle aiutare, come vorrei fare ora io con voi.

Pronte? GO!

 

Le 5 cattive abitudini che “uccidono” la tua pelle (e che forse non sai di avere)

All’inizio avevo pensato di elencare semplicemente tutte quelle cose che, al solo sentirle nominare dalle mie amiche, mi si accappona la pelle!

Ma poi, riflettendoci bene, ho pensato che, dato che sono davvero tante, avrei dovuto fare una selezione di quelle che in assoluto mi sono sentita dire più volte.

Eccone 5 tutte per voi!

 

5° POSTO – TRUCCO SENZA BASE

Parto dalla più “soft” anche se per me è comunque una delle più grandi violenze che possiamo fare alla nostra pelle.

Mettere il make-up, quindi fondotinta, correttore, mascara, eyeliner, ombretto, cipria, terra e chi più ne ha, più ne metta, senza applicare prima una base nutriente ed idratante per la nostra pelle è un grosso errore.

Infatti non proteggiamo la nostra pelle, non la nutriamo e facciamo in modo che questa assorba gran parte di quello che le mettiamo sopra, dandole quindi da “bere” del “veleno” (il nostro make-up).

Per rendere l’idea, è un po’ come se facessimo dei biscotti e non mettessimo la cartaforno sulla teglia!

Oppure come se non mettessimo olio in padella e rovinassimo così il tegame perché non abbiamo applicato un’adeguata protezione. Abbastanza chiaro direi, no?

 

4° POSTO – STESSO PRODOTTO SU TUTTO IL VISO

Altro errore che sento spesso commettere è quello di utilizzare una stessa crema generica per tutto il visoSBAGLIATISSIMO!

Infatti non tutte le zone del nostro viso sono uguali! Ad esempio, la zona T (fronte, naso, mento) è solitamente la parte più “grassa” o impura, il contorno occhi al contrario è molto delicato e andrebbe trattato come tale, quindi con prodotti specifici.

Ed ora passiamo al Podio!

 

3° POSTO – SALVIETTINE STRUCCANTI  

Un prodotto che troviamo ovunque in commercio ma che secca molto la nostra pelle e la danneggia è la classica salviettina struccante. Infatti, viene spesso usata perché comoda e pratica per eliminare il make-up, ma si rivela in realtà troppo aggressiva per la nostra pelle.

Molto meglio quindi usare un tonico o uno struccante bifasico su un dischetto di cotone, assicurandoci di utilizzare prodotti per pelli delicate e non eccessivamente aggressivi.

 

2° POSTO – LAVARE IL VISO COL SAPONE

 

Ecco, qui non si transige!

ASSOLUTAMENTE da eliminare questa pessima abitudine!

Il sapone infatti non è fatto per la detersione del viso, ma piuttosto per la pulizia e la disinfezione delle mani.

Infatti, dato che le nostre mani sono sempre molto esposte a tutta una serie di microrganismi e batteri, è necessario che i saponi che troviamo al supermercato siano abbastanza aggressivi da eliminare la maggior parte dello sporco.

Ciò che dobbiamo capire è che questi prodotti così formulati, non sono ASSOLUTAMENTE adatti ad essere utilizzati sulla pelle del nostro viso, molto più delicata di quella delle mani.

Lo stesso vale se ci laviamo in doccia con il bagnoschiuma.  Se non abbiamo un prodotto detergente delicato appositamente formulato per la detersione del viso, è sempre meglio, piuttosto che utilizzare saponi, lavarsi solo con dell’acqua tiepida.

In questo modo non danneggiamo la pelle con prodotti non adatti.

 

1° POSTO – CUSCINO STRUCCANTE

Qui siamo al peggio del peggio: andare a letto senza struccarsi!

Penso che nella vita mi sia capitato una sola volta di fare questa pessima scelta, ossia fare in modo che fosse il mio cuscino, durante la notte, a pensare a togliere il make-up dal mio viso. Questa penso sia la cosa che più di tutte mi fa venire la “pelle d’oca”.

Diciamocelo chiaramente, capita di tornare tardi la sera, magari da una serata in discoteca e fare l’alba MA…MA… C’è un ENORME MA…

Quanto ci mettiamo a prendere il nostro tonico, metterlo su un dischetto di cotone e togliere tutte le “schifezze” che abbiamo sul viso?

30 secondi?

30 secondi e guadagniamo in salute per la nostra pelle, la facciamo respirare e, se mettiamo anche una bella crema prima di andare a letto, eviteremo di alzarci al mattino con la pelle secca, rovinata e due occhi da panda 😉

Scherzi a parte, se ci teniamo a noi, ad apparire sempre belle e con una pelle curata, basta davvero poco.

Iniziamo con l’evitare come la peste le 5 cose che ho elencato qui sopra e vedremo risultati in pochissimi giorni.

Provare per credere!

E… beh, la vostra pelle non mi ringrazierà mai abbastanza 😉

 

Un bacione, Niki

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.