… e quando non ci sentiamo poi così straordinarie? 5 consigli per tornare a splendere!

Capita a tutte noi di avere periodi SUPER e periodi di profondo dubbio e autostima sotto i piedi.

Ecco che oggi voglio darvi 5 consigli per “resettare” il nostro mindset e tornare a risplendere in men che non si dica!

 

1) Stacca completamente da quello che c’è intorno a te

Vai a fare una passeggiata oppure spegni il telefono, fatti un bagno caldo, una coccola oppure guarda su youtube un video guidato di meditazione mindful. Ti aiuterà a tornare al momento presente con consapevolezza e minore ansia e stress.

2) Leggi

Leggere un racconto o il capitolo del nostro libro preferito anche se già letto mille volte ci aiuta a tenere la mente occupata per qualche tempo e una volta tornati dal magico mondo in cui ci siamo immerse tutto ci appare diverso. Provare per credere.

3) Muoviti

Anche se so benissimo che se ti trovi in un momento negativo, la voglia di fare sport, andare a correre o semplicemente pratica yoga non c’è, sforzati di fare qualcosa per muovere il corpo.

Metterai in circolo una serie di meccanismi che aiuteranno il tuo corpo a sentirsi meglio e di conseguenza starai meglio anche con il tuo umore.

4) Mangia sano

Nei momenti bui, ci viene l’istinto di mangiare schifezze per tirarci un po’ su… ma sappiamo bene che appena posato il cucchiaio di Nutella, partono a raffica i sensi di colpa per aver esagerato.

Così facendo quindi non facciamo altro che aggravare lo stato di tristezza in cui già eravamo in partenza.

Mangiare cibo sano invece ci aiuta a prenderci cura del nostro corpo, a sentire che lo amiamo e lo trattiamo bene, quindi aumenterà il nostro benessere psicologico in un secondo momento.

5) Svegliati presto al mattino

Questa è a mio parere la parte più difficile. Infatti quando siamo giù di morale, vorremmo solo posticipare il momento del risveglio, cercando di stare sommerse nelle coperte il più possibile.

Non abbiamo voglia di scontrarci con il mondo esterno e posticipare la sveglia e girarsi dall’altro lato è il classico segnale che vorremmo proprio stare esattamente dove siamo.

Questo atteggiamento è controproducente, in quanto se invece ci prendiamo l’impegno di mettere la sveglia mooolto prima del solito (almeno un’ora) ci possiamo rendere conto che abbiamo del tempo da dedicare a ciò che più ci piace mentre il resto del mondo e della nostra famiglia sta ancora dormendo.

Possiamo quindi prenderci del tempo per lo sport, per un caffè in tranquillità, per leggere, per guardare qualche video motivazione su youtube o quello che più ci piace. Il tutto senza essere disturbati dal telefono o dal altre persone.

Il mattino è davvero un momento magico che tutte noi una volta dovremmo provare.

 

Io stamattina mi sono alzata alle 6.00 per scrivere questo articolo ad esempio!

E voi?
Proverete questi  5 consigli la prossima volta che sarete a terra?

Aspetto le vostre risposte nei commenti e fate anche sapere a tutte le Donne che ci leggono se avete altre tecniche per riprendervi da un momento triste.

 

Un abbraccio,
Niki

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.