6 abitudini che cambieranno la tua vita da domani mattina | Miracle Morning

Ciao a tutte e bentornate in questa rubrica!

Come già anticipato nei precedenti post (mi scuso per chi lo leggerà per l’ennesima volta) vi avviso che la rubrica beauty ha subito un leggero cambio di programma.

Ogni giovedì parliamo sempre di bellezza, ma a settimane alterne affronteremo temi relativi alla nostra “bellezza interiore” e a quella esteriore.

Perché, come dico sempre, per avere un bell’aspetto fuori, bisogna iniziare col il prendersi cura di noi dall’interno… e non parlo solo di cibo, ma … della nostra Anima e della nostra persona più in profondità.

 

Quindi oggi per ricollegarmi al mio ultimo articolo di crescita personale entro un pochino più nello specifico nel libro che sto leggendo.

Si tratta di “The Miracle Morning” di Hal Erold.

 

Come un semplice libro mi sta aiutando ad affrontare e vivere le mie giornate pienamente e con un atteggiamento pieno di vita e buon umore?

 

Il segreto sta nel NON SOLO LEGGERE ma APPLICARE OGNI SINGOLO GIORNO ciò che il libro insegna.

E vi posso assicurare che non c’è nulla di più duro al mondo.

 

Perché, come diceva sempre mia nonna, “a leggere sono capaci tutti, ma il difficile è CAPIRE”.

Credo non ci sia frase più vera di questa.

 

Quindi cosa c’è realmente da CAPIRE in questo libro?

Che la vita è composta di giornate.

Sembra scontato ma non lo è per niente.

 

Se vogliamo avere una vita più piena, felice e serena, tutto dipende dai singoli “mattoncini” che compongono la nostra vita: i nostri giorni.

Rendi ogni giorno speciale e anche la tua vita lo sarà.

 

E’ una logica conseguenza, ma sappiamo bene che tra il dire e il fare c’è di mezzo… LA PIGRIZIA.

Ebbene sì!

Siamo essere pigri, ogni essere umano lo è.

 

Questo perché il nostro corpo è programmato per “sopravvivere”, restare in vita ed ottenere il massimo con il minimo sforzo.

Siamo tutti programmati in questo modo. MA… come spiegato nel mio ultimo articolo al riguardo, se CAMBIAMO quelle che sono le nostre ABITUDINI, possiamo fare una grande differenza nella nostra vita.

Solo che non basta volerlo…

… CI SI DEVE RIMBOCCARE LE MANICHE E LAVORARE SODO.

 

6 PASSI CHE TI PERMETTERANNO DI OTTENERE IL MASSIMO DALLA TUA VITA GIA’ DA DOMANI MATTINA

Tornando quindi alle nostre giornate, mattoncini della nostra intera esistenza, ecco come modificarle per cambiare, di conseguenza, la nostra vita.

 

Premessa 1: i 6 passi che seguono sono interamente spiegati nel dettaglio all’interno del libro “The Miracle Morning” che vi consiglio vivamente di leggere per comprendere a pieno quanto sto per spiegarvi in modo “conciso”.

Premessa 2: i 6 passi hanno valore solo se ci focalizziamo su uno scopo preciso, su una ragione che vogliamo dare al nostro cambiamento. Senza uno scopo, un obiettivo, restano solo azioni scritte nero su bianco che non compiremo mai.

Premessa 3: tutto quanto sta per seguire sono azioni che vanno compiute necessariamente al MATTINO PRESTO, molto presto! Prima che la tua solita giornata abbia inizio. Quindi se sei convinta che un cambiamento debba prendere piede nella tua vita, prendi coraggio e punta la sveglia UN’ORA PRIMA della tua sveglia abituale.

Ora possiamo cominciare!

 

I 6 LIFE S.A.V.E.R.S.* ( i 6 SALVA VITA)

*[la parola SAVERS in inglese significa “coloro che salvano” quindi life savers si traduce con “salva vita”]

life-savers

S come SILENCE (silenzio)

Mi alzo dal letto, bevo un bicchiere d’acqua per reidratarmi dopo la notte e semplicemente ascolto. Ascolto il silenzio che accompagna il primo mattino, quando ancora tutto il mondo si deve svegliare.

 

A come AFFERMATIONS (affermazioni)

Leggo delle affermazioni tratte dal libro che fanno al caso mio e un paio che ho scritto di mio pugno. Le leggo con intenzione, convincendomi un po’ di più ogni giorno che passa di ciò che sto dicendo a me stessa.
(ti ho parlato del potere enorme delle convinzioni potenzianti in questo articolo)

 

V come VISUALIZATION (visualizzazione)

Immagina semplicemente che la vita che tu vuoi sia già davanti ai tuoi occhi. Crea quindi un’immagine o scaricane una da internet, stampala e tienila in un posto dove la puoi vedere ogni mattina durante il tuo rituale. Guardala attentamente e credici ogni giorno di più.

 

E come EXERCISE (esercizio)

Io solitamente pratico dai 5 ai 20 minuti di yoga ogni mattina, mentre aspetto che si scaldi l’acqua per il tè. Non è obbligatorio ovviamente lo yoga, puoi scegliere la corsa o di fare qualche esercizio in casa giusto per muovere il corso e mandare in circolo un po’ di energia!

Inoltre è scientificamente provato che dopo aver fatto anche solo 5 minuti di attività fisica di prima mattina, ci sentiremo in automatico più felici. Questo anche dovuto al fatto che saremo soddisfatte di noi stesse per essere riuscite a fare attività fisica quando non lo abbiamo mai fatto prima o magari quando solitamente siamo abituate a rimandare perché alla sera siamo troppo stanche per farla.

 

R come READING (lettura)

Mentre mi verso la mia tazza di tè e faccio colazione, ho preso la buonissima abitudine di non guardare il telefono, ma di leggere un paio di pagine del libro che sto leggendo

Solitamente si tratta di libri di sviluppo personale che al mattino danno proprio la giusta carica per il resto della giornata.

Quindi sono passata dal tenere il libro sul comodino (dove ogni sera giaceva senza mai essere letto per via della mia stanchezza serale) al tenerlo sul tavolo della cucina, sulla tovaglietta della colazione.

 

S come SCRIBING (scrittura)

Sulla scrittura sto ancora lavorando, ma sto cercando di essere costante nel tenere un diario della gratitudine ma…

 

Non posso svelarvi proprio tutto!

Di questo parleremo senz’altro e più nel dettaglio nel prossimo articolo “beauty inside”!

 

Un abbraccio, 

Nicole

2 thoughts on “6 abitudini che cambieranno la tua vita da domani mattina | Miracle Morning

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.