Girandole alla Nutella con frolla alla ricotta senza uova

Buongiorno a tutte, eccomi a condividere con voi un’altra ricetta per una golosa merenda per i nostri piccoli.

Come sapete il mio bimbo più grande ha iniziato ad andare a scuola e volendo evitare di dargli merendine comprate, cerco di preparare qualcosa in casa.

Inoltre questo fine settimana è stato veramente uggioso, tutto pioggia e nuvole e quindi dovendo restare chiusi a casa ho pensato di fare qualcosa che potesse coinvolgere anche il mio ometto: da qui la decisione di fare le girandole alla Nutella che a lui piacciono tanto.

La cosa bella di questa ricetta è che usa una frolla alla ricotta senza uova ( utile per chi è intollerante alle uova ) e ci regala dei biscotti a forma di girandola  per i quali i bambini impazziscono… e non solo loro. Li ho anche preparati spesso per buffet e feste di compleanno.

Inoltre questi simpatici biscotti hanno per me il sapore dei ricordi: quelli legati al mio primo raduno culinario a Perugia all’epoca in cui ero molto attiva su cookaround, trovai la ricetta sul sito e le portai al raduno dove conobbi dal vivo tante bellissime persone che fino a quel giorno erano solo un nik name.Forse ho divagato un po’ troppo…meglio che vi scriva la ricetta.

Ingredienti Burro 100 grZucchero 100 grRicotta 200 grFarina 325 grfacoltativo un cucchiaino di lievito per dolciNutella e smarties per farcire e decorare

Procedimento Mescolare lo zucchero, il burro e la ricotta e impastare fino ad ottenere una crema. Unire la farina tutta assieme e impastare velocemente fino ad avere un composto sodo che non si appiccica alle mani. Io ho usato la planetaria ma si può fare sia con le fruste elettriche che a mano. Lasciare riposare l’impasto almeno un’ora in frigorifero.Come ho scritto si può aggiungere un cucchiaino di lievito per dolci da setacciare assieme alla farina, per ottenere una frolla più “tortosa”.In questo caso si deve avere l’accortezza di distanziare maggiormente le girelle tra loro quando le si mette sulla teglia per essere infornate perchè cresceranno.Passata l’ora stendere l’impasto ad una altezza di circa due/tre millimetri. Vedrete come sarà facile maneggiare questa frolla, non si sbriciola e non si attacca alle mani!! Con una formina ottenere dei quadrati di circa 5 cm di lato. Incidere lungo le diagonali senza arrivare fino al centro. Mettere un po’ di Nutella al centro del quadrato  e poi formare la girandola portando, uno si e uno no, gli angoli del quadrato verso il centro sopra la nutella ( è più facile a farsi che a dirsi!!) Per tenere ferme le punte sopra la nutella inserire una smarties. Qui ili mio ometto all’opera….uno si…uno no…uno si…uno no…Girandole_alla_Nutella_DdiDonna_preparazione  Finite tutto l’impasto le girandole sono pronte per essere infornate in forno già caldo a 180 gradi per un 10/15 minuti. 

Consiglio di guardare dopo un po’ perché le punte tendono a colorirsi facilmente.E alla fine eccole qui…sane golose e molto molto carine!! Una volta fredde se si vuole si possono spolverare con lo zucchero a velo.Girandole _alla_nutella_DdiDonna

Spero questa ricetta vi sia piaciuta e se volete avere informazioni o condividere qualche consiglio scriveteci a info.ddidonna@gmail.comoppure tramite i nostri nostri canali social:

 

Facebook: https://www.facebook.com/francyddidonna/

Instagram: https://www.instagram.com/ddidonna_/

 

A presto

Daniela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.