DOVE ANDIAMO DI BELLO???

Burian e il suo freddo sembra essere passato, abbiamo ancora qualche temporale ed un po’ di pioggia, ma se il calendario ci da ragione, tra qualche settimana arriva finalmente la primavera. Come ogni anno la primavera è la stagione delle festività e se anche in questo caso, il calendario è dalla nostra parte, possiamo approfittare anche di qualche ponte, grazie alle festività del 25 aprile e del 1 maggio, che cadono rispettivamente di mercoledì la prima e martedì la seconda. Ora che abbiamo letto il calendario insieme, la domanda è, ma DOVE SI VA?  A spasso con Francy, vi suggerisce qualche meta per trascorrere qualche giorno in totale relax, oppure nel divertimento più sfrenato.  PARCHI DIVERTIMENTO: MIRABILANDIA o GARDALAND: Sono i parchi avventura più gettonati nel nostro paese, e grazie alla loro posizione è possibile unire il divertimento alla scoperta di posti incantati, come lo scenario del Lago di Garda, grazie ai suoi paesini come Sirmione o Desenzano del Garda, alternando cosi una vacanza culturale al divertimento sfrenato. Al contrario se vorreste dedicare i giorni di vacanza ai parchi e alle attrazioni di divertimento, la Romagna è il caso vostro, grazie anche al parco Oltremare di Riccione ad all’Italia in Miniatura. Andando oltre confine, invece, troviamo il famosissimo Disneyland a Parigi, dove non credo ci sia bisogno di aggiungere oltre, solo che oltre al divertimento, si può avere la possibilità di visitare una delle città europee più belle.  Stessa cosa per Madrid e Barcellona, anche qui binomio perfetto tra città e parco avventura!   AGRITURISIMO: In Italia ce ne sono tantissimi, soprattutto nelle regioni centrali, super organizzati e ben avviati. In queste strutture si ha la possibilità di staccare la spina dal caos delle città e rifar respirare aria buona ai nostri bambini. Alcuni poi propongono passeggiate ed attività nella natura, che tanto fanno bene alla nostra mente, organizzano attività per i più piccoli, in modo che anche mamma e papà possano riposare un pochino, basta solo collegarsi al sito https://www.agriturismo.it per trovare quello che più fa per voi.      MARE: Lui c’è sempre, mie care Donne, io ed il mare abbiamo un rapporto di amore eterno, fosse per me, vivrei al mare e proprio per questo, vi suggerisco alcune mete, che andranno benissimo, se come lo scorso anno, la bella stagione arrivò con l’arrivo della primavera! Dato che siamo un po’ sparse per l’Italia, vi elenco delle mete che possano andar bene ovunque voi siate. Opterei per esempio, per qualche giorno in Liguria, una regione che adoro, qualche giorno di relax lungo la riviera è quel che ci vuole per uscire da un inverno molto freddo, godere dei panorami delle Cinque Terre ricaricherebbe chiunque. Se dovessi scegliere una meta del Centro Italia, la scelta è un po’ più vasta. Qualche giorno in Toscana per esempio non sarebbero male, le spiagge di Porto Ercole e di Ansedonia, in bassa stagione sono un piacere che in pochi possono godere, e oltretutto una passeggiata per Porto Santo Stefano vi farà venire voglia ancora di più dell’estate. Restando nel versante Adriatico, le Marche senza ombra di dubbio, attrezzate come la sua vicina Romagna, ma molto più tranquilla, sopratutto in bassa stagione. Nel caso preferiste un’isola vi consiglio vivamente qualche giorno ad Ischia, un’isola bellissima, attrezzata, dotata di tutti i comfort, bon cibo, spiagge, terme, servizi per famiglie, non fatevi scappare un’occasione di trascorrere qualche giorno su quest’isola, con la possibilità di fare anche una giornata a Capri. Io la trovo una validissima opzione,anche se con voi ci sono bambini, l’isola infatti è molto family-friendly. Naturalmente queste sono solo alcune idee per trascorrere quei pochi giorni che le festività ci offrono, nel caso avreste più giorni a disposizione, la scelta sarebbe molto più ampia, soprattutto per una vacanza medio raggio. Il clima è ideale per un tour della Spagna, visitando le sue bellezze, alcune delle quali Patrimonio Unesco, alternando un po’ di riposo sulle spiagge delle sue coste, sarebbe un mix perfetto, ma anche un on the road in Francia non niente male, riposandosi poi qualche giorno lungo le coste francesi. Poi se come me, avete un amore incondizionato per il mare, Dubai è solo a sei ore di volo dall’Italia e Zanzibar a 7, ma facciamo così, dato che già abbiamo parlato di queste smette, vi lascio il link degli articoli, in modo che possiate rileggerli e decidere per qualche giorno di relax!Per qualunque cosa, lo sapete sono a disposizione, basta scrivere all’indirizzo mail info.ddidonna@gmail.com oppure al nostro gruppo Facebook Il Salotto D di Donna. Alla prossima  Francy           

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.