DOVE SI VA CON QUESTO FREDDO?

 L’ondata di freddo è arrivata, ormai siamo al 15 dicembre e il freddo si fa sentire sempre di più, inoltre si stanno avvicinando le vacanze natalizie, e questo ci fa capire che è giunta proprio l’ora di prenotare qualcosa. Oggi infatti vorrei parlarvi di alcune località che si trovano al caldo, adatte a tutti sia famiglie con bambini sia amici e sia giovani coppie. Allora partiamo?
 

  •  MALDIVE: 🇲🇻 : la più classica meta quando si sogna relax e tranquillità. Una volta erano proposte solo a coppie in viaggio di nozze, oggi invece le isole si differenziano e si prestano come vacanza ideale anche per le famiglie con bambini, molto gettonato è il Villaggio Bravoclub Alimatha, le coppie ancora senza bambini, potrebbero scegliere i Resort di Hotelplan per esempio. Mentre se siete un gruppo di amici e il budget non è altissimo, potete optare per la formula guesthouse, ovvero soggiornare a casa dei maldiviani, i residenti infatti mettono a disposizione dei clienti camere con bagno privato e pensano loro al mangiare e ad organizzare escursioni ed uscite per praticare snorkeling, ed attività subacquee. Qui infatti avrete la possibilità di ammirare tartarughe marine e con le mante. Non perdetevi il pranzo nell’isola disabitata, e non crediate che vi ritrovate in un atollo pieno di turisti, nell’isola incontrerete al massimo 10 persone!!!   

 

  • ZANZIBAR: Qui a parlare è la nostra Niki, lei ha visitato l’isola recentemente e vi da qualche consiglio prezioso. Il periodo migliore x andare a Zanzibar è da dicembre a marzo. Vacanza ideale sia per i single, che famiglie che coppie. E’ possibile scegliere tra hotel, b&b oppure villaggi turistici a seconda del budget e delle esigenze di ognuno. Per le famiglie è consigliabile il villaggio, che è un po’ strutturato e c’è intrattenimento. PARTICOLARITA’: La costa est è molto soggetta alle maree quindi spesso capita di andare in spiaggia e non avere il mare! Questo ovviamente solo x mezza giornata, il flusso delle maree cambia ogni 6 ore circa. Al contrario a nord ovest (Kundwa e Nungwi sono le località più conosciute e con maggior numero di strutture turistiche) le maree sono meno accentuate, quindi si ha tutto il giorno la possibilità di fare il bagno. ESCURSIONI da non perdere:

   – NAKUPENDA (l’Isola che non c’è) è una lingua di sabbia che compare e scompare a seconda delle maree. Organizzano escursioni in giornata dove poter prendere il sole, pranzare con i loro piatti tipici (cucinati da ragazzi del luogo al momento) e godersi un mare SPETTACOLARE.       – MNEMBA – isola privata di Bill Gates – dove non è possibile toccare terra. Infatti si va solo a fare snorkeling o, come me a fare il bagno in un mare da favola. Riguardo questa escursione posso dire che non è molto adatta ai bambini: per arrivarci occorrono un paio d’ore di barca, ed inoltre si fa snorkeling lontano da riva, quindi in acque molto alte.      – PRISON ISLAND – isola dove anticamente sorgevano le prigioni ma mai usate a tale scopo, bensì come ospedale per isolare i malati di febbregialla negli anni passati. Quindi fungeva da quarantena. Oggi viene visitata per la presenza di tartarughe giganti delle Seichelles, un regalo del sultano delle Seichelles al popolo di Zanzibar.      

  • CANARIE 🇮🇨 : Non è una meta caldissima come le Maldive, ma le temperature sono decisamente meglio di quelle italiane. A favore un tenore di vita meno alto del nostro, che ci consente di non spendere capitali, inoltre essendo un insieme di isole vanta una vasta gamma di scelta, come le Maldive, il mercato è aperto a tutti. Per gruppi di amici, a cui magari piacciono anche sport acquatici consiglio Fuerteventura, e Tenerife, quest’ultima adatta anche a coppie, che cercano anche un po’ di divertimento. Per le famiglie, Lanzarote, soprattutto se avete bambini che adorano i vulcani. Secondo l’isola che scegliete come meta per le vostre vacanze vi consiglio queste escursioni:

   – TENERIFE: sia se ci sono bambini o no con voi, visitate Loro Parque, 15 ettari di giardino zoologico, in cui potrete ammirare specie animali. Mentre se siete appassionati di trekking, potrete scalare il Monte Teide, il più alto della Spagna.           – Fuerteventura: qui avrete la possibilità si scegliere se fare un safari in jeep, oppure….. in cammello! Mentre se sognavate un po’ di immersioni qui diventa realtà, grazie alle escursioni proposte.         – Lanzarote: la più bella è sicuramente il tour dei vulcani, situati nella zona a sud dell’isola.          

  • CUBA 🇨🇺 : non ne ho mai parlato e allora la inserisco come possibile destinazione per queste vacanze natalizie. Lentamente sta cambiando, ma il fascino dell’Havana resta sempre immutato. Un’isola dove cultura, mare, sole e spiagge non mancano proprio. Personalmente mi sento di consigliarvi di soggiornare come minimo 2-3 notti nella capitale e poi aggiungere il mare. Un’isola possibile per tutti, sono molto baby friendly e se volete vivere l’isola diversamente, prenotate un soggiorno in una casa particular, vivrete da veri cubani! Non spaventatevi Mamme, capita molto spesso che le famiglie che vi ospitano abbiano dei bambini e questo può essere solo un punto a vostro favore! Mentre se siete un gruppo di amici è l’ideale per vivere l’isola. Come coppia dipende molto da come siete, ma vi posso assicurare che i proprietari accolgono davvero tutti. Da visitare all’Havana, la casa di Heminguey e la Valle Vinales, e poi l’Havana, è da respirare è da vivere a 360 gradi. Un’isola che poi vi entrerà nel cuore… 


Beh vi ho fatto venire voglia di prenotare?
Voi aggiungereste qualche meta in più?
Aspetto vostre notizie, un bacio a venerdì prossimo con un post moooooolto freddo ❄️❄️❄️  
 Francy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.