TENDENZE CAPELLI INVERNO 2018

Lo scorso giovedì per la rubrica “Beauty con Niki” abbiamo parlato di come curare e quali prodotti usare per i nostri capelli colorati e decolorati. Questa settimana restiamo sempre in tema capelli, ma dato che le feste sono sempre più vicine, non possiamo rischiare di arrivarci con tagli o colori passati di moda. Andiamo quindi ad analizzare come portare i capelli per questa stagione invernale. Andiamo con ordine iniziando dai tagli: FRANGIA: Torna di moda e anche in modo per cosi dire “prepotente” si abbina a molti tagli, lunghi, corti sopra le spalle, l’importante è tenere a mente una solo cosa: NO MEZZE MISURE: la frangia quest’anno si porta lunga o corta.  Per quanto riguarda la lunghezza dei capelli, invece, mi sono permessa di stilare una classifica, leggendo un po’ di riviste di moda:     BOWL CUT: il taglio per cosi dire alla Caterina Caselli di una volta, resta al primo posto e, anche per quest’inverno, non vuole proprio abbandonarci! Naturalmente gli “dei” delle case di cosmetica specializzate nel settore consigliano di portarlo con un bel colore freddo.   LOB SCALATO: il famoso caschetto da portare sopra le spalle, si adatta a tutti i visi e non solo! Sta bene in tutte le tonalità, dal chiaro, al bronde allo scuro. Va bene liscio o mosso, insomma con questo taglio siete davvero libere di gestire voi i vostri capelli.    LUNGO: C’è qualcuna amante del lungo? Quest’anno purtroppo il lungo non è tra le prime posizioni, ma resta comunque in voga, basta che sia portato con colori naturali, applicando qualche sfumatura, possibilmente con qualche onda, evitando il liscio spaghetto. Capello lungo ed acconciatura vanno di pari passo, quindi potete sbizzarrirvi con delle bellissime trecce. Che ne dite?         Abbiamo visto per prima cosa come tagliare i capelli, anche perché vi ricordo che in autunno, i capelli sono molto indeboliti: veniamo dall’estate, dalla salsedine e un bel taglio è quello che ci vuole! Ma passiamo ora ai colori.  Già sopra vi ho accennato qualcosa, iniziando dai colori freddi, detti anche FROSTY HAIR. Inoltre quest’anno la parola d’ordine è FALLAYAGE, l’unione di due termine quali fall, per indicare l’autunno e balayage, la famosa tecnica che ci ha accompagnato lo scorso anno, ovvero sfumature naturali dai toni caldi che danno luce ai nostri lineamenti. Per questa stagione si uniscono dando vita a questa nuova nouance, con i suoi colori dai toni caldi ed autunnali, come il color miele o acero, arrivando piano piano, anche al rosso-ramato e al rosso, il tutto sfumato lungo le punte della nostra chioma. A chi sta bene questa nuova tecnica? Alle castane ed alle more, in primis, ma con le varie sfumature anche alle ragazze dai toni più chiari, giocando proprio con l’effetto sfumature.  Voi quale scegliete per questo inverno? Come vi preparate alle festività? Ne parliamo nel nostro gruppo Facebook, Salotto D di Donna.  Alla prossima Ragazze, un bacio! Niki   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.