REGOLE delle COMPAGNIE AEREE VS BEAUTY ROUTINE

Si sa le regole delle compagnie aeree sono sacre e tutti noi dobbiamo rispettarle, non c’è nessuno autorizzato a non rispettare ciò’ che le compagnie dettano, in quanto tali regole, tutelano la nostra sicurezza. E’ cosa ormai nota, infatti, che a bordo è vietato trasportare liquidi che superano i 100 ml, e anche noi che amiamo viaggiare, ci siamo adeguati a tale regola.Con le vacanze estive questa regola crea meno disagi, si viaggia per più giorni, molto spesso all’estero, e il bagaglio che portiamo è più grande, cosi via, mettiamo tutto nella valigia, che poi andrà in stiva, e anche noi Signore, non abbiamo il problema di stare attente ai liquidi in eccesso. Ora però che con l’arrivo dell’autunno, e dei ponti invernali più avanti, è più facile organizzare un weekend in una capitale europea. 3-4 giorni, per spezzare dalla routine sono l’ideale, essendo pochi giorni, inoltre si cerca di sfruttare al massimo ogni minuto, quindi anche l’attesa al nastro bagaglio, risulta un’enorme perdita di tempo, quindi molto meglio un piccolo trolley con tutto l’occorrente dentro, ma come si fa a rispettare la regola dei liquidi in eccesso? Si deve per forza rinunciare a qualcosa? Dobbiamo per forza lasciare a casa i nostri prodotti beauty preferiti? ASSOLUTAMENTE NO!!! Ora vi svelo i prodotti ideali per un viaggio, senza superare i 100 ml, cosi mie care Donnine, potrete godervi il vostro weekend ed essere sempre belle!    Iniziamo con Pevonia, la nostra cara Pevonia,  una linea come la loro, non poteva certo abbandonarci, anche in vacanza possiamo contare su di loro. Come? Pevonia, ha creato  infatti dei formati inferiori ai 100 ml, in modo che non dobbiamo rinunciare ai nostri prodotti preferiti, come per esempio il gel yeaux, ideale per il contorno dei nostri occhi, o l’esfoliante: exfoliant moussant direi perfetto dopo una giornata trascorsa si a passeggiare tra cattedrali e musei, ma non dimentichiamoci che stando fuori tante ore, siamo anche tra smog e polvere, e la sera, un esfoliante è ideale. Così come è importante prendersi cura delle nostre labbra, specialmente se siamo in una capitale fredda, come quelle del Nord Europa: ecco allora la crema perfetta per avere labbra sempre morbide, anche in vacanza, il traitement anti-ages lèvres. Pevonia ha pensato a tutto, soprattutto al benessere della nostra pelle, in quanto anche i prodotti da viaggio sono senza profumi artificiali, privi di sodio lauril solfato, e senza coloranti artificiali. Insomma direi che Pevonia è perfetta anche in vacanza.       Vogliamo rinunciare al make-up? Certo che no. Sapete tutte voi ormai, che amo viaggiare, ma porto con me, sempre la mia pochette con i miei trucchi preferiti, ma attenzione, com’è importante usare prodotti buoni è importante struccarsi sempre, e anche in vacanza bisogna avere cura della propria pelle, quindi oggi vi apro la mia pochette e vi faccio vedere cosa c’è dentro: Parto sempre con la mia pochette preferita: la Dior, regalo della maison, dopo aver comprato alcuni prodotti, devo dire che risulta molto comoda, pratica e capiente. Iniziamo: 

  • Pulizia del viso, al centro noterete, una piccola bottiglietta trasparente, quella è l’acqua micellare, importantissima per la cura del nostro viso, la bottiglietta è da 30 ml, per cui al controllo non vi faranno alcun problema. 
  • Bionike Hydra Defence, leggera, senza nichel e con tubetto da 50 ml, perfetta direi, ottima per l’idratazione della nostra pelle, sia come base trucco. Se preferite comunque, avere un po’ di colorito, io uso la 3D cream della linea Uniqa, ideale sempre, in quanto apparentemente è una crema bianca come le altre, ma grazie a delle microcellule, appena applicata sul vostro viso, si uniforma al vostro colorito, donando però, luminosità e perfezione della pelle, io non me ne separo mai, e anche questo è perfetto perché il tubetto è da 40 ml, quindi ci rientriamo alla grande! 
  • Coverstick di Essence, il mio è un numero 01 tonalità Matt Sand, in questo modo cerco di coprire le occhiaie.
  • Il mascara, non è un liquido effettivamente, ma è sempre meglio portarlo con se. Il mio preferito in assoluto, Estee Lauder Extreme Sumptuous, ciglie curve e piene di volume anche in vacanza.
  • Sempre in tema occhi, la casa cosmetica Clarins, ha creato questa piccola palette, 8 colori per rendere unici i nostri occhi, e che dire grazie alle sue dimensioni entra in qualunque pochette. Questo in realtà, ve lo confesso, è un regalo di Luca, mentre aspettavamo l’aereo per Bangkok, quindi se non la trovate nelle profumerie in città, cercatela nei duty-free in aeroporto.
  • Concludiamo con il rossetto, io in realtà ne porto sempre due, uno lo uso più per il giorno e l’altro per la sera: il primo è della Maison Dior (si è capito che la adoro?) effetto matt quindi dalla lunga tenuta, il mio è un 012 Hollywood, la sua tonalità è un rosa acceso. Per la sera, preferisco andare su un rosso, e mi piace molto questo della linea Kiko, rosso numero 7. 

       Ecco mie care, questa è la prova che anche in vacanza, con le giuste restrizioni che le compagnie aeree ci impongono, noi Donne, non rinunciamo alla nostra cura e soprattutto ai nostri prodotti preferiti. Vi è piaciuto questo post? Voi come fate quando partite con le regole delle compagnie aeree? Dai fateci sapere che siamo curiose…  Baci Francy   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.